Egregioavvocato Loading...
Loading...
comunione-separazione-beni-fondo-patrimoniale comunione-separazione-beni-fondo-patrimoniale

Cerchi un avvocato esperto in materia di comunione / separazione dei beni?
Invia la tua richiesta e ricevi fino a tre preventivi online

Con Egregio Avvocato ricevi in modo semplice, comodo e vantaggioso i preventivi online e le consulenze legali degli avvocati esperti in fondi patrimoniali
Le consulenze legali e i preventivi online degli avvocati specializzati
Scrivi il tuo quesito e ricevi nella tua email o al telefono, i pareri preventivi di 3 avvocati esperti in comunione / separazione dei beni.
Ti rispondono gli avvocati esperti in comunione / separazione dei beni
Ricevi 3 risposte e preventivi online da parte di avvocati della tua città, per una consulenza legale in tema di fondi patrimoniali.
Conosci subito gli onorari degli avvocati e decidi a chi rivolgerti
Valuta liberamente le tariffe di tre avvocati specializzati, concorda un appuntamento in studio con l'avvocato che hai scelto.
Scrivi il tuo quesito e ricevi nella tua email o al telefono, i pareri preventivi di 3 avvocati esperti in comunione / separazione dei beni.
Ricevi 3 risposte e preventivi online da parte di avvocati della tua città, per una consulenza legale in tema di fondi patrimoniali.
Valuta liberamente le tariffe di tre avvocati specializzati, concorda un appuntamento in studio con l'avvocato che hai scelto.
 
WALTER GADDIA
ADR Lawyers
Piazza Umanitaria - MILANO
Esercito la professione di avvocato nell'ambito della partnership "A.D.R. Lawyers - Studi Legali Avv. Walter Gaddia & Avv. Elena Pegoraro" di Milano. Opero inoltre come mediatore civile e commerciale professionista, dal 2006 presso la Camera Arbitrale Nazionale e Internazionale di ... scheda »
Laura Mezzena
Studio legale Mezzena
Via Lamarmora - MILANO
Lo Studio Mezzena è stato fondato nel 1965 dall’avv. Giacomo Mezzena e successivamente continuato e sviluppato dalla figlia Laura Mezzena. L’avv. Laura Mezzena dopo la laurea conseguita a pieni voti ha effettuato un master di specializzazione per le professioni legali ... scheda »
GIULIO MARIO GUFFANTI
Sudio Legale Prof. Avv. Giulio Mario Guffanti
Viale Aretusa - MILANO
Lo Studio Legale Guffanti fondato dal Prof. Avv. Giulio Mario Guffanti nasce da una provata esperienza in ambito tributario e societario maturata sin dai tempi universitari con la laurea in diritto tributario presso l’Università degli studi di Pisa. Dopo ... scheda »
Articoli legali utili
comunione e separazioni dei beni Quando si ci si sposa si può scegliere il regime di comunione dei beni, che scatta automaticamente se non si dice nulla, o altrimenti quello di separazione dei beni, che va dichiarato al momento del matrimonio.

La comunione dei beni comporta che tutto quello che viene acquistato dai coniugi dopo la data delle nozze diventa di entrambi in eguale misura, anche se l'oggetto è stato comprato da uno solo dei due.

Di conseguenza diventano comuni anche i debiti, che vengono divisi a metà anche se gravano su uno solo. Dalla comunione dei beni restano fuori solamente alcune cose come l'eredità e gli oggetti necessari per esercitare la professione.

Negli ultimi tempi la maggioranza delle coppie sceglie la separazione dei beni, perché i vantaggi sono sicuramente molti di più rispetto al regime di comunione, che era la norma ...
Il Il fondo patrimoniale è stato istituito nel 1975 con la riforma del diritto di famiglia ed ha lo scopo di far fronte alle esigenze familiari.

Il fondo è disgiunto dalla comunione o separazione dei beni, ma è un vincolo sull'utilizzo di denaro, mobili o immobili esclusivamente per i bisogni della famiglia.

I beni del fondo non possono essere pignorati a meno che non si tratti di particolari condizioni come quelle discusse in una sentenza del 2014. Un commercialista ha contratto un debito nei confronti del proprio legale al quale aveva dato ...
La Quando ci si sposa scegliendo il regime patrimoniale di comunione dei beni sorgono sempre molti problemi in caso di separazione o divorzio. Rimane molto difficile per i giudici dividere equamente tra i due ex i beni comuni, ma nel caso che è stato discusso dalla Corte di Cassazione con una sentenza di marzo 2014, il tribunale non ha avuto dubbi.

La casa comune dei due coniugi era stata costruita su un terreno di proprietà esclusiva del marito, e la moglie, avendo partecipato alle spese, ne ha chiesto l'assegnazione. La richiesta è stata respinta ...
Approfondimenti legali
Lo scioglimento della comunione legale ed altre conseguenze
In materia di rapporti patrimoniali la separazione legale genera diversi e rilevanti effetti, sia per i coniugi che per i terzi che hanno rapporti giuridici con uno dei due o entrambi. Questo articolo affronta le conseguenze collegate allo scioglimento del regime di comunione legale una delle prime conseguenze della separazione, sia giudiziale che consensuale.

Sottolinea l’avvocato specializzato che lo scioglimento della comunione legale ha rilevanti ripercussioni ad esempio sulla garanzia reale a cui fanno riferimento i probabili creditori di ognuno dei due coniugi.
Continua a leggere..
Fondo patrimoniale: quando costituirlo diventa reato?
Questo articolo si occupa della costituzione del fondo patrimoniale il quale di per sé non è sufficiente a dimostrare la malafede nei confronti dell'erario. La recente sentenza n. 9154/2016 della Cassazione, spiega l’avvocato specializzato, ha stabilito che non rappresenta reato di sottrazione fraudolenta al versamento di imposte il caso in cui il patrimonio residuo non attribuito nel fondo patrimoniale costituito è sufficiente a coprire il debito erariale.
Continua a leggere l'articolo
Il regime della separazione dei beni: la disciplina e i vantaggi
Questo articolo trae spunto da un preconcetto secondo cui la separazione dei beni tra coniugi limiterebbe il matrimonio prediligendo gli interessi economici al sentimento che unisce la coppia. Per tali ragioni gli avvocati specializzati ritengono che sia opportuno chiarire quali potrebbero essere gli effetti legali e economici di una scelta così rilevante.
Continua a leggere l'articolo
Comunione dei beni: quali ne fanno parte e come si amministra
In questo articolo si affronta l’istituto della comunione dei beni tra coniugi. Dice l’avvocato esperto che dal punto di vista terminologico bisogna distinguere tra comunione legale e comunione ordinaria dei beni. Prima della riforma del 1975 la consuetudine legale utilizzata in presenza di coniugi che non avevano stipulato uno accordo ad hoc era quello della separazione dei beni, in seguito il regime legale utilizzato sino ai nostri giorni è quello della comunione dei beni.
Continua a leggere..
ACCESSO AREA RISERVATA
Avvocato Email
Avvocato password
Password dimenticata?
Attenzione: controllare la correttezza dei dati inseriti
SEI UN AVVOCATO E VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Inviaci una mail e sarai contattato.