Egregioavvocato Loading...
Loading...
Naviga articoli avvocati per...
HAI UN PROBLEMA LEGALE ? Chiedi gratuitamente un preventivo e una prima consulenza per conoscere i costi e capire se e come agire legalmente. Nessun impegno e costo! Invia subito la tua richiesta e ricevi tre risposte.
1 - Le circostanze che attenuano o escludono la pena sono valutate a favore dell'agente anche se da lui non conosciute, o da lui per errore ritenute inesistenti.

2 - Le circostanze che aggravano la pena sono valutate a carico dell'agente soltanto se da lui conosciute ovvero ignorate per colpa o ritenute inesistenti per errore determinato da colpa.

3 - Se l'agente ritiene per errore che esistano circostanze aggravanti o attenuanti, queste non sono valutate contro o a favore di lui.

4 - Se l'agente ritiene per errore che esistano circostanze di esclusione della pena , queste sono sempre valutate a favore di lui.

Tuttavia, se si tratta di errore determinato da colpa, la punibilità non è esclusa, quando il fatto è preveduto dalla legge come delitto colposo.







HAI UN PROBLEMA LEGALE LEGATO A QUESTO
ARTICOLO PENALE?

Chiedi gratuitamente un preventivo e una prima
consulenza per conoscere i costi e capire se e come agire legalmente.


  
  
  
   Prossimo art. 60 »