Egregioavvocato Loading...
Loading...
Naviga articoli avvocati per...

Gli avvocati online spiegano tutte le novità del reato di falso in bilancio

Novità del reato di falso in bilancio
Novità del reato di falso in bilancio I reati contro la Pubblica Amministrazione sono stati recentemente riformati dal Governo Renzi.

Con l'approvazione della Legge numero 69 del 27 maggio 2015, le pene previste dall'articolo 2621 del Codice Civile riguardante le false comunicazioni sociali sono aumentate.

Il piano di riforma legislativa è orientato ad adeguare l'Italia al resto dell'Europa per quel che riguarda corruzione e antiriciclaggio, reati che inquinano da sempre la Pubblica Amministrazione.

Oltre all'aumento delle pene, che possono arrivare fino a vent'anni di reclusione, vi saranno sconti per i collaboratori di giustizia, una maggiore trasparenza per l'utilizzo di risorse pubbliche e numerosi controlli sull'efficienza amministrativa.

Il nuovo Decreto Legge anticorruzione è stato approvato dalla Camera lo scorso anno, con 280 voti favorevoli contro 53 contrari.
servizi per te da egregioavvocato
richiedi valutazione e preventivo
chiedi consulenza al telefono
consulta scheda avvocati
chiedi un preventivo per il tuo caso
hai un problema urgente?
cerca avvocato: lista avvocati in italia
 
Una delle novità più interessanti è la reintroduzione del reato di falso in bilancio, noto anche come false comunicazioni sociali, che obbliga i condannati a restituire il maltolto e non fare più contratti con la Pubblica Amministrazione per almeno cinque anni.

Il reato di false comunicazioni sociali è disciplinato dall'articolo 2621 del Codice Civile e con l'introduzione della nuova legge passa da contravvenzione a delitto.

La pena detentiva è stata aumentata fino ad un massimo di cinque anni ed il delitto è diventato di pericolo concreto.

In questo modo non ci sarà più l'obbligo di creare un danno contro soci e creditori, e verranno maggiormente rafforzate la trasparenza e la veridicità delle comunicazioni sociali.

Il reato colpito riguarderà il dolo volto a procurare a se stessi o ad altri un ingiusto profitto e saranno abrogate l'intenzione di inganno e la consapevolezza di creare un dolo eventuale.

I soggetti attivi colpiti dal falso in bilancio sono i direttori generali, gli amministratori, i dirigenti, i liquidatori e i sindaci, i soggetti passivi i soci e il pubblico.
avvocati in evidenza specializzati in Reati contro la Pubblica Amministrazione
Ecco sinteticamente tutte le principali caratteristiche del reato di falso in bilancio e le differenze rispetto alla legge precedente.

Sia la condotta attiva che quella omissiva devono avere per oggetto fatti materiali rilevanti mentre prima la condotta omissiva aveva per oggetto solo le informazioni che andavano comunicate per obbligo di legge.

La condotta deve essere consapevole ed esporre materiali che siano concretamente falsi: è stato aggiunto l’avverbio concretamente per meglio specificare l’idoneità dell’induzione in errore.

Rispetto a prima è stata introdotta la specificazione che le comunicazioni false devono essere previste per legge, perché sia ben chiaro che le comunicazioni non devono riguardare solamente esse stesse, ma anche le relazioni tra i soggetti.

Le comunicazioni e le relazioni riguarderanno sempre i bilanci e altre cose dirette al pubblico e agli altri soci.

La prescrizione del reato di falso in bilancio sarà di sei anni e sono state introdotte nuove norme riguardanti i fatti di lieve entità, che saranno comunque puniti con la reclusione da tre mesi a sei anni. Richiedi una consulenza legale ad uno degli avvocati specializzati presenti sul portale.
avvocati in evidenza (gratuito patrocinio) specializzati in Reati contro la Pubblica Amministrazione
BARBARA COSTANTINI
studio Costantini
Avvocato - ROMA
EA Ranking:
Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online mezza stella
ANTONELLO VIOLA
Studio Masotta Viola
Avvocato - ROMA
EA Ranking:
Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online mezza stella Avvocato online senza stella
 
ACCESSO AREA RISERVATA
Avvocato Email
Avvocato password
Password dimenticata?
Attenzione: controllare la correttezza dei dati inseriti
SEI UN AVVOCATO E VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Inviaci una mail e sarai contattato.