Egregioavvocato Loading...
Loading...
Naviga articoli avvocati per...

La famiglia affidataria e le sue caratteristiche. Richiedi l’assistenza legale ad un avvocato specializzato in affidamento figli

Famiglia affidataria
Famiglia affidataria La famiglia affidataria, spiega l’avvocato, ha l’incarico di tutelare, educare, istruire e mantenere i legami affettivi del minore senza considerarsi suo genitore. L'istituto dell’affidamento, infatti, non sostituisce legalmente la famiglia d'origine, ma rappresenta un contributo che sopperisce alla famiglia per il tempo necessario in cui è disfunzionale.

La disciplina dell’affidamento, riformata nel 2015, ora consente la continuità affettiva della prole minorenne con gli affidatari anche attraverso, ad esempio, il diritto di visita perdura dopo il ritorno nella famiglia di origine, a seguito di nuovo affidamento o adozione.

In riferimento all'adozione la nuova disciplina riserva agli affidatari che possiedono determinati requisiti una corsia preferenziale basata sulla valutazione da parte del Tribunale dei legami affettivi importanti stabiliti dal minore oltre al rapporto solido e longevo stabilito con la famiglia in affido.
servizi per te da egregioavvocato
richiedi valutazione e preventivo
chiedi consulenza al telefono
consulta scheda avvocati
chiedi un preventivo per il tuo caso
hai un problema urgente?
cerca avvocato: lista avvocati in italia
 
Con la riforma del 2015, oltretutto, anche gli affidatari come i parenti prossimi, siano essi coppie di fatto o single, possono adottare un orfano o intervenire nei vari provvedimenti in materia di responsabilità genitoriale nelle procedure di affidamento e adottabilità di un minore.

Il provvedimento di affidamento è emanato dal Tribunale dei Minori nel caso in cui viene meno il consenso dei genitori che esercitano la potestà o il tutore e al servizio sociale territoriale è affidato il compito di favorire attività di ricerca e sensibilizzazione dei cittadini, formazione ed informazione degli individui e delle che danno la disponibilità all'affidamento. I servizi sociali devono anche vigilare e riportare al tribunale minorile ogni episodio di rilievo che accada durante il periodo di affidamento nonché sull'evoluzione delle condizioni della famiglia di provenienza, sull'ipotesi di proseguire l'affidamento e sul proseguimento dello stesso.

Al centro dell'affidamento, sottolineano gli avvocati esperti, ci sono i minori. In questo istituto, infatti, la figura centrale è quella del minore inteso come persona. L'affidamento familiare è diretto a tutti i minori che si trovano in situazioni di necessità, dai bambini piccoli a quelli più grandi di età, accomunati dal bisogno di quelle rapporti affettive e solidi che possono essere assicurati attraverso la famiglia.
avvocati in evidenza specializzati in Affidamento Figli
All’atto pratico l'affidamento ha assunto regole diverse in base al diversificarsi delle difficoltà affrontate dalle famiglie di provenienza dei minori e dalle necessità di questi ultimi.

Possiamo trovare l'affidamento a tempo determinato in concomitanza di eventi di cui è possibile definire in anticipo la durata, l'affidamento diurno o part-time nei casi in cui il minore trascorre con i genitori affidatari parte della giornata tornando a casa la sera dalla famiglia d’origine ed in ultimo esiste l'affidamento a tempo indeterminato quando il minore trascorre con la famiglia affidataria tutto il tempo pur conservando rapporti regolari con i genitori quando non è possibile prevedere il lasso di tempo necessario di questi ultimi per riacquistare le proprie funzioni di genitori.

Richiedi l’assistenza legale ad un avvocato specializzato in affidamento figli
avvocati in evidenza (gratuito patrocinio) specializzati in Affidamento Figli
 
ACCESSO AREA RISERVATA
Avvocato Email
Avvocato password
Password dimenticata?
Attenzione: controllare la correttezza dei dati inseriti
SEI UN AVVOCATO E VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Inviaci una mail e sarai contattato.