Egregioavvocato Loading...
Loading...
Naviga articoli avvocati per...

La responsabilità del datore di lavoro negli infortuni

La responsabilità del datore di lavoro negli infortuni
La responsabilità del datore di lavoro negli infortuni Il datore di lavoro è responsabile degli infortuni avvenuti ai dipendenti quando non li abbia adeguatamente formati sulla pericolosità dei macchinari. Oltre a questo deve tenere in considerazione tutti i rischi possibili e diventa imputabile in caso di infortunio occorso ad un lavoratore privo di specializzazione in quel settore.

È quanto ha stabilito una sentenza in merito ad un infortunio mortale occorso ad un lavoratore agricolo, morto schiacciato in seguito alla sostituzione della ruota di una macchina raccogli bietole. Il lavoratore stava sostituendo la gomma, ovvero era impegnato in un'operazione eccezionale e non di sua competenza.

La Corte d'Appello aveva modificato il giudizio di imputabilità, in quanto il dipendente era stato adeguatamente formato, ma non poteva esserlo per tutte le operazioni riservate a personale specializzato. I familiari del lavoratore deceduto hanno fatto ricorso in Cassazione, contestando il fatto che fosse stata l'imprudenza a causare la morte del congiunto.

La Cassazione ha accolto il ricorso, sostenendo che l'educazione ai lavoratori deve comprendere sia i compiti in azienda che la massima riduzione dei rischi eventuali, in particolar modo quando si tratta dell'uso di macchine complesse.
servizi per te da egregioavvocato
richiedi valutazione e preventivo
chiedi consulenza al telefono
consulta scheda avvocati
chiedi un preventivo per il tuo caso
hai un problema urgente?
cerca avvocato: lista avvocati in italia
 
Oltre a sapere quello che bisogna fare, il datore di lavoro è tenuto a informare dipendenti anche su quello che non bisogna fare e che può essere pericoloso e altresì riservato a personale altamente competente.

L'agricoltore avrebbe dovuto essere avvisato sulla pericolosità delle operazioni di manutenzione della macchina, che avrebbero dovuto essere fatte da personale addetto.

La sostituzione della gomma di un macchinario necessario per lavorare è sì un'operazione imprudente che andrebbe demandata a personale specializzato, ma non risulta estranea alle mansioni del lavoratore addetto al macchinario.

Le disposizioni in materia di sicurezza del lavoro, sono documentate nel Decreto Legislativo numero 626 del 19 settembre 1994 e l'articolo 38 parla di formazione e addestramento: “1. Il datore di lavoro si assicura che: a) i lavoratori incaricati di usare le attrezzature di lavoro ricevono una formazione adeguata sull'uso delle attrezzature di lavoro;

b) i lavoratori incaricati dell'uso delle attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari di cui all'art. 35, comma 5, ricevono un addestramento adeguato e specifico che li metta in grado di usare tali attrezzature in modo idoneo e sicuro anche in relazione ai rischi causati ad altre persone”.
avvocati in evidenza specializzati in Infortunistica sul lavoro
L'articolo 35 comma 5 specifica che: “Qualora le attrezzature richiedano per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici, il datore di lavoro si assicura che:

a) l'uso dell'attrezzatura di lavoro é riservato a lavoratori all'uopo incaricati; b) in caso di riparazione, di trasformazione o manutenzione, il lavoratore interessato é qualificato in maniera specifica per svolgere tali compiti”.

Gli infortuni sul lavoro sono trattati anche nell'articolo 73 del Decreto Legislativo numero 81 del 2008 “Testo unico in materia di sicurezza sul lavoro”, che parla di “Informazione, formazione e addestramento” dell'utilizzo di macchine complesse incluse le situazioni anormali prevedibili.

“Nell'ambito degli obblighi di cui agli articoli 36 e 37 il datore di lavoro provvede, affinché per ogni attrezzatura di lavoro messa a disposizione, i lavoratori incaricati dell'uso dispongano di ogni necessaria informazione e istruzione e ricevano una formazione e un addestramento adeguati, in rapporto alla sicurezza relativamente: a) alle condizioni di impiego delle attrezzature; b) alle situazioni anormali prevedibili".
avvocati in evidenza (gratuito patrocinio) specializzati in Infortunistica sul lavoro
ANTONELLO VIOLA
Studio Masotta Viola
Avvocato - ROMA
EA Ranking:
Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online mezza stella Avvocato online senza stella
ANDREA MATTEA
MATTEA
Avvocato - TORINO
 
ACCESSO AREA RISERVATA
Avvocato Email
Avvocato password
Password dimenticata?
Attenzione: controllare la correttezza dei dati inseriti
SEI UN AVVOCATO E VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Inviaci una mail e sarai contattato.