Egregioavvocato Loading...
Loading...
Naviga articoli avvocati per...

Vincere una causa di lavoro: in presenza di alcune condizioni, chi lavora per il partner deve essere retribuito.

Lavoro subordinato dal partner: quando deve essere retribuito
Lavoro subordinato dal partner: quando deve essere retribuito Il reddito della moglie dipende dal partner o sempre meglio tenere separati lavoro subordinato e affaires sentimentali? Quando si può procedere con la ricerca di un avvocato?

In assenza di dimostrato carattere di solidarietà tra le parti, la presenza di un legame sentimentale non è un motivo sufficiente per considerare gratuito il rapporto di lavoro svolto in favore del partner.

Così stabilisce la Corte di Cassazione (sent.19304/2015), che ha accolto il ricorso di una donna che chiedeva fosse accettata l’istanza di accertamento della presenza di un rapporto di lavoro subordinato, dal momento che era stata impiegata per oltre sei anni come addetta all'amministrazione del patrimonio immobiliare del fidanzato.
servizi per te da egregioavvocato
richiedi valutazione e preventivo
chiedi consulenza al telefono
consulta scheda avvocati
chiedi un preventivo per il tuo caso
hai un problema urgente?
cerca avvocato: lista avvocati in italia
 
Il rapporto lavorativo è infatti stato giudicato con i “connotati univoci di un rapporto di lavoro subordinato ... quand'anche le mansioni svolte ... difformemente a quanto ritenuto dal primo giudice, venissero ricondotte a mera gestione amministrativa senza potere decisionale”, e questo per “il vincolo di affettività e solidarietà proprio di una relazione more uxorio e l'aspettativa da essa derivante di beneficiare, seppure in modo indiretto, dell'incremento patrimoniale e dell'accresciuto benessere di vita derivante dalla comune attività ... valida ragione causale dell'attività lavorativa prestata” In questo caso però era dimostrabile quanto il contributo lavorativo della ricorrente nei confronti del fidanzato sia fosse stato importante e consistente, e il rapporto affettivo non fosse mai arrivato alla convivenza.

La donna quindi, in condizioni non certo abbienti come il fidanzato, non aveva incrementato il proprio patrimonio o migliorato la propria posizione economica, né aveva partecipato in alcun modo agli utili derivanti dalla gestione del patrimonio.
avvocati in evidenza specializzati in Controversie / Cause di lavoro / Mobbing
Lorenzo Falappi
Studio BFF
Avvocato - Milano
EA Ranking:
Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online stella piena Avvocato online senza stella
L'accoglimento di tali motivi di ricorso ha comportato quindi la cassazione della sentenza impugnata con rinvio al giudice della Corte d'appello, chiamato a pronunciarsi ancora, secondo il seguente principio di diritto: "La prestazione di un'attività lavorativa per oltre sei anni tra due parti legate da una relazione sentimentale, oggettivamente configurabile come di lavoro subordinato, si presume effettuata a titolo oneroso, potendo tuttavia essere ricondotta ad un rapporto diverso, istituito affectionis vel benevolentiae causa, caratterizzato dalla gratuità della prestazione, ove risulti dimostrata la sussistenza della finalità di solidarietà in luogo di quella lucrativa, per una comunanza di vita e di interessi tra i conviventi, che non si esaurisca in un rapporto meramente affettivo o sessuale, ma dia luogo anche alla partecipazione, effettiva ed equa, del convivente alla vita e alle risorse della famiglia di fatto in modo che l'esistenza del vincolo di solidarietà porti ad escludere la configurabilità di un rapporto a titolo oneroso”

In caso quindi di lavoro subordinato a favore del partner e mai retribuito, si può chiedere a uno o più avvocati iscritti all’ordine una valutazione per stabilire se ci sono le condizioni per procedere con un’azione legale.

L’istanza può essere avanzata anche in regime di gratuito patrocinio, ovvero patrocinio a spese dello Stato.
avvocati in evidenza (gratuito patrocinio) specializzati in Controversie / Cause di lavoro / Mobbing
 
ACCESSO AREA RISERVATA
Avvocato Email
Avvocato password
Password dimenticata?
Attenzione: controllare la correttezza dei dati inseriti
SEI UN AVVOCATO E VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Inviaci una mail e sarai contattato.