Egregioavvocato Loading...
Loading...
Naviga articoli avvocati per...

I diritti dei viaggiatori che le compagnie aeree non dicono

I diritti dei viaggiatori che le compagnie aeree non dicono
I diritti dei viaggiatori che le compagnie aeree non dicono Negli ultimi anni stanno andando molto di moda i voli low cost e last minute, che fanno risparmiare un sacco di soldi ma non sempre offrono i servizi che promettono. Le compagnie aeree non sempre hanno interesse ad informare i cittadini su quali siano i loro diritti nel caso in cui qualcosa non funzioni, invece ci sono regolamenti ben precisi che è bene sapere prima di mettersi in viaggio.

Se qualcosa non va come previsto ci si può rivolgere a dei legali esperti e ottenere un congruo risarcimento in molte situazioni che verranno analizzate di seguito.

La cosa più comune che può capitare quando si prende un aereo è il ritardo. La compagnia aerea deve essere in grado di dimostrare che il ritardo è causato da circostanze eccezionali, e se supera le tre ore il viaggiatore ha diritto ad un indennizzo proporzionale alla distanza coperta dal volo. Oltre le cinque ore di ritardo si ha il diritto di rinunciare al volo, chiedere il rimborso integrale del biglietto ed essere riportati a destinazione gratuitamente se ci si trova lungo il tragitto.
servizi per te da egregioavvocato
richiedi valutazione e preventivo
chiedi consulenza al telefono
consulta scheda avvocati
chiedi un preventivo per il tuo caso
hai un problema urgente?
cerca avvocato: lista avvocati in italia
 
Un'altra situazione molto antipatica è quella di vedersi il volo cancellato, nel qual caso si deve richiedere il rimborso del biglietto entro sette giorni e/o un volo alternativo. Se il volo sostitutivo fosse ad una distanza di tempo eccessiva da quello che è stato soppresso, la compagnia aerea deve rimborsare pasti e pernottamenti fino alla partenza.

Non si ha alcun diritto al rimborso se la cancellazione è stata preannunciata con almeno due settimane di anticipo oppure si viene dirottati su un altro aereo con un cambio di orario minimo.

Se dovesse capitare di non trovare posto sull'aereo e cioè che ci fosse un eccesso di prenotazioni detto comunemente overbooking, si sarebbe teoricamente costretti a prendere il volo successivo. Questo può accadere perché le compagnie permettono di prenotare più posti di quanti siano in realtà quelli disponibili sull’aereo per prevenire il rischio di sedili vuoti e conseguente minor guadagno.

Accade soprattutto con le compagnie low cost o i voli last minute e last second, che costano poco proprio perché offrono biglietti che sono stati disdetti all'ultimo momento. Il diritto al rimborso in caso di overbooking è lo stesso di quello in caso di cancellazione ed è proporzionale alla distanza.
avvocati in evidenza specializzati in Risarcimento danni
Per voli fino a 1500 km l'indennizzo è di 250 euro, fino a 1500 km all'interno dell'Unione Europea e per i voli al di fuori dell'Unione Europea arriva fino a 600 euro. Queste cifre diminuiscono se si viene dirottati su un volo alternativo e sono diverse per ogni compagnia.

Un'altra cosa che capita spesso quando si viaggia in aereo è quella di perdere la valigia. La prima mossa utile è andare nell'ufficio preposto che c’è in ogni aeroporto e compilare un modulo dove descrivere bagaglio e contenuto; verrà rilasciata una copia con il numero telefonico da chiamare per avere informazioni e il bagaglio sarà spedito all’indirizzo richiesto.

Il limite di attesa è di 21 giorni, scaduti i quali il bagaglio viene dichiarato perso. A meno che la compagnia aerea non dimostri che la causa dello smarrimento sia del passeggero, si ha diritto ad un indennizzo di almeno 1000 euro e comunque in proporzione alla perdita subita.

La compagnia è costretta a risarcire il passeggero che ha perso il bagaglio e la prima cosa da fare è rivolgersi a un legale o al Giudice di pace per un danno entro i 5000 euro di valore.
avvocati in evidenza (gratuito patrocinio) specializzati in Risarcimento danni
 
ACCESSO AREA RISERVATA
Avvocato Email
Avvocato password
Password dimenticata?
Attenzione: controllare la correttezza dei dati inseriti
SEI UN AVVOCATO E VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Inviaci una mail e sarai contattato.