Egregioavvocato Loading...
Loading...
Naviga articoli avvocati per...

Le spese per l’agenzia di infortunistica stradale sono rimborsabili?

Le spese per l’agenzia di infortunistica stradale sono rimborsabili?
Le spese per l’agenzia di infortunistica stradale sono rimborsabili? Negli ultimi anni sono sorte numerose agenzie di infortunistica stradale e di conseguenza si è posto il problema del pagamento delle prestazioni di questi operatori. Nel caso di un incidente stradale chi è che deve pagare l'agenzia di infortunistica, la controparte, l'assicurazione o il cliente?

Le agenzie di infortunistica stradale si occupano della trattazione di sinistri e dovrebbero essere risarcite dall'assicurazione che ha torto. Il torto e la ragione in alcuni casi sono in percentuali e quindi si è posta la questione del risarcimento delle spese al danneggiato in numerosi casi trattati soprattutto dai Giudici di Pace.

In una sentenza del 1997 il giudice di Pace di Bologna ha stabilito che l'avvalersi di assistenza di studi di infortunistica stradale è necessario per chi ha delle oggettive difficoltà e non è in grado di occuparsi delle complesse trattative in materia di sinistri.

Nonostante questo le spese devono essere sempre comunque risarcibili ma solamente quando l'agenzia abbia dimostrato di agire con professionalità senza avere ulteriori pretese.
servizi per te da egregioavvocato
richiedi valutazione e preventivo
chiedi consulenza al telefono
consulta scheda avvocati
chiedi un preventivo per il tuo caso
hai un problema urgente?
cerca avvocato: lista avvocati in italia
 
In una sentenza del Tribunale di Bologna del 2000 tutte le spese per l'assistenza stragiudiziale sono state rimborsate, e anche in precedenza altri tribunali avevano riconosciuto le spese sostenute per l'assistenza sia giuridica che tecnica a carico della controparte, quindi il risarcimento di tali spese dovuto al danneggiato.

Le agenzie di infortunistica stradale sono necessarie alle persone che non si intendono di sinistri e di assicurazioni e il loro operato è utile e talvolta indispensabile.

Le spese stragiudiziali possono essere rimborsate, sebbene ci siano stati alcuni tribunali che non l'hanno riconosciuto. In una sentenza del Tribunale di Pordenone nel 1997 il Giudice ha stabilito che nessuna norma impone di rivolgersi a società di servizi per curare i propri interessi nella fase stragiudiziale della causa.

Il danneggiato può sollecitare l'assicurazione e occuparsi di tutte le pratiche legali da solo perché si tratta di un'attività che può essere compiuta da qualunque cittadino senza ricorrere all'assistenza.

Il Giudice in quella sentenza aveva stabilito che le spese per le consulenze nei confronti di soggetti terzi diversi dai legali abilitati sono superflue e non risarcibili ai danneggiati.
avvocati in evidenza specializzati in Infortunistica Stradale
Alle compagnie assicurative si dovrebbe rivolgere direttamente il danneggiato e l'assicurato ha nei suoi confronti una responsabilità che ha una natura pecuniaria e non risarcitoria. Questo non significa che le spese per l'assistenza stragiudiziale debbano sempre essere completamente a carico del danneggiato.

Se il danneggiato si rivolge un'agenzia di infortunistica stradale per ottenere il risarcimento dovrà pagare delle somme di tasca propria. Nel caso in cui non venisse liquidato giustamente del danno subito otterrà un'ulteriore danno ingiusto perché sarà stato inutile l'intervento dell'agenzia di infortunistica stradale.

Le spese per l’agenzia andranno perse e il danneggiato non sarà risarcito a parte, come ha stabilito una sentenza del 1998. Le spese extragiudiziali da risarcire saranno solamente quelle che ha pagato il danneggiato all'agenzia nel caso in cui non ottenga la liquidazione del danno e dovranno restare a suo carico.

Dal rimborso sono escluse quelle percepite dall’agenzia come corrispettivo per le liquidazioni parziali avvenute prima.
avvocati in evidenza (gratuito patrocinio) specializzati in Infortunistica Stradale
 
ACCESSO AREA RISERVATA
Avvocato Email
Avvocato password
Password dimenticata?
Attenzione: controllare la correttezza dei dati inseriti
SEI UN AVVOCATO E VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Inviaci una mail e sarai contattato.